Windows Phone Italy Hi-Tech Italy Mamme Domani inGame Sport 24 Ore Android Italy inGusto inDonna inApple   

Hi-Tech Italy

  • Amministrazione
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

In Rilievo

Vuoi collaborare con Hi-Tech Italy come articolista o come moderatore del forum? Mettiti alla prova: leggi qui come fare.

Tutte le news sui sistemi operativi per personal computer: Windows, Mac OS e Linux.

In Video

Ordinare il cibo tramite facebook
Facebook logoSi chiama Order Food l'opzione di Facebook che per permette(rà) di ordinare il cibo, a pranzo o a cena, senza neppure uscire dall'app. Dalla sua nascita, nei primi anni 2000, facebook è divenuto il social network più popolare e ad oggi, conta un numero vastissimo d iscritti. Nonostante ciò è sempre più in voga e viene utilizzato sempre più spesso sia dai ragazzini che dagli anziani, che nel loro piccolo diventano anch'essi sempre più digital.

Di innovazioni, il caro Zuckerberg ne ha già approvate abbastanza. Ma il successo di questi strumenti risiede proprio nella loro capacità di innovarsi continuamente ed adattarsi alle esigenze dei consumatori. Così, questa funzione ancora in fase di test, potrebbe dare il via ad una nuova svolta.

LG Q6 potrebbe essere il nome della versione Mini di LG G6

E-mail Stampa PDF
LG Electronics logoAccade ormai da alcuni anni che LG Electronics, dopo aver lanciato sul mercato i sui smartphone di punta decida di realizzare delle varianti di questi terminali con dimensioni ridotte e qualche caratteristica diversa dal modello originale, rinominando questi modelli con il suffisso Mini, ed è per questo che già da alcune settimane indiscrezioni provenienti da varie fonti ipotizzano che il colosso coreano possa decidere di commercializzare una versione simile del suo LG G6, lo smartphone top di gamma presentato durante i primi mesi dell'anno, avvicinandosi così ad un pubblico meno esigente.

LG G6 mini nelle scorse settimane è già stato al centro di alcune indiscrezioni, ma adesso nuove voci di corridoio aggiungono preziosi dettagli al riguardo confermando ancora una volta l'esistenza del terminale e quindi la futura commercializzazione che, tuttavia, potrebbe avvenire con un nome differente rispetto a quello ipotizzato in origine. Secondo le informazioni trapelate il dispositivo potrebbe chiamarsi LG Q6, ed essere dotato di alcune caratteristiche inferiori rispetto al modello originale, riuscendo comunque ad assicurare ottime performance.
 
Leggi tutto...
 

Samsung Galaxy Note Fan Edition disponibile dal 7 luglio

E-mail Stampa PDF
Samsung logoNelle ultime settimane le indiscrezioni che si sono rincorse sul web hanno visto come principale protagonista il Galaxy Note 8, descritto come il prossimo lancio importante del colosso Samsung che riporterà sul mercatil il celebre marchio di phablet dopo il brutto episodio vissuto come il modello precedente ritirato a causa di un difetto della batteria, e che in base ai dettagli trapelati fino ad oggi dovrebbe vantare una scheda tecnica molto interessante e in grado di assicurare una esperienza di qualità sia sotto il profilo della scheda tecnica che, ovviamente, del design che potrebbe apparire simile alla linea di Galaxy S8.

In attesa di scoprire quando Samsung svelerà il nuovo modello, presumibilmente tra agosto e settembre, arrivano conferme in merito ad un altro prodotto molto atteso soprattutto dai fan dei prodotti del colosso sudcoreano. Parliamo della versione "ricondizionata" dello sfortunato Galaxy Note 7. Samsung ha infatti confermato ufficialmente l'esistenza del Galaxy Note Fan Edition, confermando che sul mercato coreano verrà commercializzato a partire dal prossimo 7 luglio, ad un prezzo inferiore rispetto al modello originale.
 
Leggi tutto...
 

PornHub lancia i video che interagiscono con i sex toys

E-mail Stampa PDF
InternetInternet e la sua diffusione sempre più capillare a livello globale ha contribuito a cambiare molte delle abitudini di milioni di persone nel mondo in questi anni, ed è inevitabile che se il modo in cui comunichiamo e condividiamo informazioni e contenuti sia migliorato grazie alla popolarità di social network e app di messaggistica, a subire un cambiamento importante è stata anche un'industria come quella del porno, che dalle vecchie videocassette e in seguito dvd prodotti da vere e proprie aziende specializzate in questo settore, si è trovata di fronte ad un mondo in cui internet offre l'accesso semplice e immediato a qualsiasi contenuto per adulti, attraverso i moltissimi portali dedicati che mettono a disposizione questo genere di contenuti in modo del tutto gratuito.

PornHub è senza dubbio tra le realtà più conosciute del settore, una piattaforma dedicata interamente ai video per adulti che ogni anno genera miliardi di visualizzazioni generate dai milioni di utenti che visitano il portale. Introdurre cambiamenti che possano rendere l'esperienza ancora più coinvolgente sembra essere uno degli obiettivi principali di PornHub, che di recente ha presentato un'altra novità che potrebbe rendere l'esperienza dei suoi utenti ancora più intensa e senza dubbio diversa dal solito. Si tratta della produzione di video che saranno in grado di interagire con i sex toys degli internauti.

Leggi tutto...
 

Instagram: machine learning per contrastare commenti offensivi e spam

E-mail Stampa PDF
Instagram nuovo logoIeri abbiamo visto come Mark Zuckerberg, CEO e co-fondatore di Facebook, ha annunciato attraverso il suo profilo social che proprio il colosso dei social network ha raggiunto un nuovo e importante traguardo registrando ufficialmente 2 miliardi di utenti attivi a livello globale, un risultato imponente che dimostra ancora una volta il successo di questa piattaforma che continua a crescere offrendo nuovi modi di comunicare e condividere con le persone più importanti della propria vita anche da mobile, attraverso cui Facebook continua a ricevere il maggior numero di visite ormai da alcuni anni a questa parte.

Facebook, tuttavia, non è l'unica creatura su cui Zuckerberg e co. hanno deciso di puntare, investendo nel corso degli anni su importanti acquisizioni che le hanno permesso di diventare la proprietaria di altre importanti piattaforme social e in generale di comunicazione. E' il caso di Instagram, che può essere considerata una delle prime imponenti acquisizioni di Facebook, che in questi giorni ha annunciato una nuova serie di strumenti che aiuteranno a contrastare fenonemi che rischiano di limitare l'esperienza social della piattaforma, come appunto lo spam e i commenti offensivi o violenti postati da alcuni utenti.
 
Leggi tutto...
 

Facebook adesso ha 2 miliardi di utenti attivi

E-mail Stampa PDF
Facebook logoChiunque abbia seguito, anche solo marginalmente, la storia di Facebook, ha notato i numeri impressionanti che il social network sotto la guida di Mark Zuckerberg è riuscito a raggiungere a livello globale, trasformandosi in una multinazionale che alla base continua ad avere l'omonimo social network, raggiungendo numero sempre più importanti anno dopo anno e avvicinandosi passo dopo passo a quell'ambizioso obiettivo di connettere il mondo, come dimostrano i numeri da record che rendono Facebook la piattaforma social più popolata al mondo.

Durante l'ultima trimestrale era già stato confermato, tra i tanti numeri ufficializzati, che il social network era arrivato a 1.93 miliardi di utenti attivi ogni mese, un passo in più verso una cifra tonda che da tempo si aspetta. E adesso è arrivata la conferma che si aspettava. Mark Zuckerberg attraverso il suo profilo social ha confermato che Facebook conta adesso 2 miliardi di utenti attivi nel mondo, un risultato storico che permette al social network di superare qualsiasi altra piattaforma social usata a livello globale.
 
Leggi tutto...
 

Petya: un nuovo ransomware che ha colpito anche l'Italia

E-mail Stampa PDF
ESET logoEsistono molte categorie all'interno delle quali possono essere inseriti i virus che attaccano sistemi informatici in tutto il mondo, e tra queste una in particolare negli ultimi anni ha registrato una diffusione sempre crescente rivelandosi spesso e volentieri una minaccia tutt'altro che sottovalutabile, dal momento che ad essere colpiti non sono stati solo utenti comuni ma anche sistemi di importanti aziende, organizzazioni, governi e infrastrutture, creando danni importanti e dimostrando l'enorme pericolosità che attacchi hacker messi a segno con successo possono creare.

Stiamo parlando dei ransomware, malware che si insinuano nei dispositivi da infettare bloccando completamente l'accesso ai contenuti archiviati all'interno. Proprio in questi giorni la società specializzata in sicurezza digitale, ESET, ha scoperto il punto d'origine di un nuovo pericoloso ransomware che si è diffuso in diversi paesi del mondo, colpendo purtroppo anche l'Italia. Il nome di questa minaccia è Petya, e se l'Ucraina appare il paese da cui il ransomware si è diffuso ed ha colpito maggiormente creando molti danni, a finire nel mirino dei cyber-criminali, come detto, c'è anche l'Italia.

Leggi tutto...
 

Uber: adesso è possibile prenotare una corsa per altre persone

E-mail Stampa PDF
Uber logoLe ultime notizie che hanno riguardato Uber non sono state delle migliori, trattandosi di un colosso statunitense da 70 miliardi di dollari che ha dovuto affrontare numerose denunce legate a molestie sessuali, uno scandalo che è già costato il posto da svariati personaggi di spicco della società, seguito nelle scorse settimane dalla decisione del CEO e co-fondatore, Travis Kalanick, di presentare le dimissioni mettendosi da parte e lasciando la guida della sua amata creatura ad una nuova figura, non ancora confermata, che riesca a proseguire nella strada del successo intrapresa dalla società, puntando l'attenzione del pubblico sui servizi, piuttosto che sugli scandali, e permettendo finalmente alla società di continuare il suo processo di crescita.

In un contesto del genere, tuttavia, l'obiettivo di Uber continua ad essere quello di ottimizzare i suoi servizi raggiungendo un pubblico sempre più ampio e variegato. E a quanto pare, almeno stando alle ultime notizie
che arrivano dalla società, si continua a seguire questo percorso di innovazione, attraverso l'implementazione di nuovi strumenti che riescano a rispondere alle esigenze della community. Uber ha infatti annunciato l'integrazione di una funzione che permetterà  agli utenti di Uber di prenotare una corsa per altre persone, ad esempio per un parente o un amico.

Leggi tutto...
 

Facebook Messenger aggiunge novità per le videochiamate

E-mail Stampa PDF
Facebook Messenger logoComunicare attraverso numerose funzionalità dedicate anche alla condivisione è uno dei principi alla base della nascita di Messenger l'app di messaggistica creata da Facebook e in breve tempo trasformata in una piattaforma di comunicazione completa che consente di restare in contatto con gli amici, condividere contenuti personali, interagire attraverso numerosi strumenti e tanto altro ancora, per andare incontro alle esigenze di oltre 1.2 miliardi di utenti che ogni mese affidano le proprie conversazioni allo strumento ideato dal colosso dei social network guidato da Mark Zuckerberg.

E' innegabile come Messenger, in pochi anni, oltre ad essere cresciuto in maniera evidente, sia ancora cambiato molto raggiungendo risultati importanti e offrendo nuove opportunità di interazione con i propri
contatti. E per la gioia dei tanti utenti che usano Messenger, ecco arrivare una serie di migliorie interessanti dedicate interamente alle videochiamate, permettendo finalmente di sfruttare diversi nuovi strumenti di personalizzazione per rendere ancora più divertente e coinvolgente l'esperienza di comunicazione di Messenger.
 
Leggi tutto...
 

Super NES Classic Edition adesso è ufficiale. Dal 29 settembre con 21 giochi intramontabili

E-mail Stampa PDF
Nintendo logoI fan Nintendo negli ultimi tempi stanno vivendo una serie di importanti novità che non hanno mancato di stupire e far gioire milioni di videogiocatori in tutto il mondo. Dapprima nel 2016 è stato segnato dal debutto ufficiale di Nintendo nel mercato di smartphone e tablet con alcune produzioni ispirate a brand molto popolari della casa giapponese, e al tempo stesso gli amanti del retrogaming hanno avuto la possibilità di tornare a immergersi in alcuni dei vecchi e indimenticabili giochi prodotti da Nintendo grazie al NES Classic Mini, versione ridotta della prima console Nintendo con dimensioni ridotte e una selezione di giochi pre-caricati nella piattaforma.

Dopo aver annunciato la fine della produzione di quella console, nonostante il grande successo registrato, sono iniziate a trapelare indiscrezioni secondo le quali il colosso giapponese stava preparando qualcosa di nuovo per far tornare sul mercato, con la stessa strategia, anche la seconda console Nintendo. Quelle che fino a pochi giorni fa potevano essere considerate solo mere indiscrezioni non confermate, adesso sono diventate realtà grazie all'annuncio fatto dalla stessa Nintendo per la gioia dei fans storici e di chiunque non abbia ancora avuto la possibilità di giocare alcuni dei titoli più famosi di quegli anni. Il Super NES Classic Edition è ufficiale, e arriverà sul mercato a partire dal 29 settembre 2017.
 
Leggi tutto...
 

Gmail smetterà di leggere le email degli utenti a scopo pubblicitario

E-mail Stampa PDF
Gmail logoPartendo dall'omonimo motore di ricerca che indicizza costantemente milioni di contenuti sul web per offrire una esperienza di ricerca immediata, semplice e ricca di contenuti, Google è riuscita a costruire una ampia e variegata suite di servizi online che rispondono ad ogni possibile esigenza di milioni di persone, permettendo di comunicare attraverso le app create dagli sviluppatori, cercare informazioni sulle mappe, accederealla traduzione in decine di lingue, tenersi informati sulle novità dal mondo e tanto altro ancora, e tra i servizi più conosciuti e apprezzati dagli utenti troviamo anche il servizio di posta elettronica Gmail che continua a confermarsi uno dei più utilizzati dagli utenti della rete con oltre 1 miliardo di utenti all'attivo.

E' proprio Gmail al centro di una nuova serie di provvedimenti adottati dal colosso di Mountain View, che ha deciso di rispondere ad una delle richieste degli ultimi anni legate ad una funzione che, probabilmente, è tra
quelle che hanno suscitato maggiore preoccupazione nei pensieri di milioni di persone. Stiamo parlando del sistema di analisi delle email ricevute dagli utenti per dare accesso ad un sistema di advertising personalizzato in base agli interessi degli utenti. Ebbene, Google ha annunciato la decisione di bloccare il sistema di "tracciatura" delle email ricevute dagli utenti, in modo da offrire un servizio di posta elettronica che riesca a rispondere anche alle esigenze di questi utenti preoccupati per la privacy.
 
Leggi tutto...
 
Altri Articoli...
Pagina 2 di 1325
Acquista un iPhone 5 o un Samsung Galaxy scontati del 90%, aste al centesimo Bidscream

"Nessuna classe tecnologica è definibile 'hi-tech', e la definizione stessa varia con il passare del tempo, cosa che ha portato gli uffici marketing delle varie aziende a descrivere via via praticamente ogni prodotto come high tech"

Abbonati al Feed RSS Segui il canale YouTube Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter Diventa Fan su Facebook Seguici su FriendFeed
Diego Magnani è Microsoft MVP - Windows Mobile

Windows Phone Italy fa parte del gruppo Mobius di Microsoft

Magicland
Miragica

Website Translation

English French German Italian Portuguese Russian Spanish

Software Antivirus

Avere sempre un software antivirus funzionante è di vitale importanza per preservare la sicurezza del proprio computer mentre si naviga in rete. Si consiglia di visitare il sito Virusdirect.it per confrontare i principali software antivirus sul mercato, con possibilità di acquistare quello più adatto alle proprie esigenze.

Sondaggi

Quale vorresti fosse l'argomento della prossima rubrica di Hi-Tech Italy?
 





Cerca un Prodotto:

QR Code

QR Code di Hi-Tech Italy

Chi è online

 1001 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information