Windows Phone Italy Hi-Tech Italy Mamme Domani inGame Sport 24 Ore Android Italy inGusto inDonna inApple   

Hi-Tech Italy

  • Amministrazione
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

In Rilievo

Vuoi collaborare con Hi-Tech Italy come articolista o come moderatore del forum? Mettiti alla prova: leggi qui come fare.

Tutte le news sui sistemi operativi per personal computer: Windows, Mac OS e Linux.

In Video

Eversense, per monitorare la glicemia
ospedaleArriva in Italia il primo sensore per il monitoraggio continuo della glicemia impiantabile, progettato per la misurazione dei valori di glucosio fino a 90 giorni senza necessità di sostituzione del sensore ogni settimana. Si chiama Eversense e misura h24 i livelli di glucosio, e i dati vengono automaticamente inviati al dispositivo mobile.

Come riporta anche un articolo pubblicato sul quotidiano "Leggo", è necessaria soltanto un'incisione millimetrica in anestesia locale per posizionare l'impianto a livello sottocutaneo sulla parte superiore del braccio e in pochi minuti è pronto il nuovo sistema hi-tech che controlla il diabete.

Facebook contro la disinformazione. Cancellati 30.000 profili falsi in Francia

E-mail Stampa PDF
Facebook logoLa sicurezza informatica è uno degli aspetti più importanti che le principali aziende del settore hi-tech continuano a voler proteggere investendo importanti risorse nella protezione dei dati personali dei consumatori, ma un'altra battaglia altrettanto importante che prosegue senza sosta ormai da molto tempo è quella che vede importanti colossi del web contrastare la diffusione delle cosiddette fake news, un fenomeno che in pochi anni è cresciuto a dismisura raggiungendo numero preoccupanti e costringendo aziende del calibro di Facebook e Google ad intraprendere azioni mirate.

L'obiettivo di questi colossi che sempre di più continuano a giocare un ruolo fondamentale nell'informazione rispetto ai media tradizionali come tv e giornali, hanno annunciato numerosi provvedimenti per contrastare questo problema. Ed è in linea con questa strategia di offensiva che Facebook ha annunciato nuove misure nel contrasto alla disinformazione online, annunciando tra le altre cose la cancellazione di circa 30.000 profili falsi solo in Francia.

Leggi tutto...
 

Huawei: venduti 12 milioni di smartphone P9 e 5 milioni di Mate 9

E-mail Stampa PDF
Huawei logoLa popolarità di Huawei nel corso degli anni è cresciuta in maniera consistente anche in Occidente, guadagnando quote di mercato preziose nel settore degli smartphone arrivando a raggiungere la posizione di terzo produttore di smartphone a livello globale, subito dopo Samsung ed Apple, per numero di dispositivi venduti, ed è altrettanto evidente come la crescita di Huawei nell'ambito degli smartphone continui anno dopo anno in maniera esponenziale, e se nel 2015 l'azienda è riuscita a superare la soglia dei 100 milioni di terminali distribuiti, nel corso del 2016 questo risultato è stato ulteriormente surclassato raggiungendo i 140 milioni di unità.

La popolarità degli smartphone Huawei è da attribuire senza dubbio al successo ottenuto dal brand Honor, ma ovviamente anche dalla popolarità che i dispositivi di fascia alta prodotti da Huawei hanno ottenuto grazie alla crescente qualità che continua a contraddistinguere i modelli realizzati. Ed è proprio in merito ai risultati che il produttore cinese ha deciso di condividere ancora una volta i numeri registrati dai suoi due terminali di punta commercializzati nel corso del 2016, il Huawei P9 e il phablet Mate 9.

Leggi tutto...
 

1.2 miliardi gli utenti che usano Messenger. E Facebook lancia i pagamenti di gruppo

E-mail Stampa PDF
Facebook Messenger logoMessenger è uno degli esempi perfetti che dimostrano come l'attività di Facebook non sia esclusivamente legata al social network omonimo, ma comprenda anche prodotti e servizi altrettanto di qualità che incontrano le esigenze di milioni di utenti nel mondo. Messenger, in particolare, continua a crescere in maniera esponenziale riuscendo a competere, per i numeri complessivi, con la popolarità di WhatsApp che da qualche anno è entrata a far parte della "grande famiglia" di Facebook.

La conferma di quanto appena detto arriva anche dalle ultime novità condivise proprio da David Marcus, Vice Presidente della divisione Messenger all'interno di Facebook, che attraverso un post sul social network ha annunciato il raggiungimento di importante traguardo che oltre a mettere al pari Messenger con WhatsApp in termini di diffusione, apre anche la strada all'implementazione di una nuova funzione sull'app di messaggistica e, al tempo stesso, alla futura integrazione di numerose novità che andranno ad ampliare le funzioni offerte da questa piattaforma di comunicazione.

Leggi tutto...
 

Gli OLED più diffusi dei display LCD entro il 2018

E-mail Stampa PDF
LG Electronics logoE' da oltre un decennio che gli smartphone hanno fatto il loro debutto sul mercato, e nel''arco di questo periodo questa categoria di prodotti ha rivoluzionato il modo in cui le persone comunicano e interagiscono tra di loro anche in mobilità, come dimostrano i dati di vendita che confermano anno dopo anno oltre 1 miliardo di nuovi dispositivi venduti in tutto il mondo, anche nei mercati emergenti dove ad andare per la maggiore sono i modelli di fascia low-cost che con un prezzo inferiore offrono prestazioni più limitate.

Se guardiamo ai modelli di smartphone commercializzati nel corso degli anni, è evidente come la tecnologia e il design alla base di questi terminali sia andata via via modificandosi nel tempo a seconda delle mode e delle esigenze dei consumatori, come dimostra il recente boom, ad esempio, per gli smartphone dalle cornici quasi inesistenti per lasciare maggiore spazio ai display. Tra le novità che vedremo sempre più nei modelli del futuro rientrano anche i display con tecnologia OLED, che secondo alcune previsioni potrebbero entro pochi anni superare, in termini di diffusione, i pannelli LCD.

Leggi tutto...
 

Samsung torna a dominare il mercato smartphone superando Apple

E-mail Stampa PDF
Samsung logoDa molti anni a questa parte il mercato degli smartphone è dominato senza dubbio da Samsung Electronics, che con il suo ampio catalogo di dispositivi commercializzati in tutto il mondo può vantare centinaia di milioni di terminali venduti, riuscendo ogni volta a superare la rivale Apple che segue a ruota con l'enorme successo generato dai suoi iPhone che, anno dopo anno, vengono aggiornati con una nuova generazione.

L'indiscutibile debacle commessa da Samsung sul finire del 2016, che a causa di un difetto ha portato al ritiro dal mercato dell'attesissimo Galaxy Note 7 ha generato perdite economiche consistenti, è andato a ripercuotersi anche sulle vendite complessive generate nell'ultimo trimestre dello scorso anno, permettendo ad Apple di sorpassare la storica rivale. Con il 2017 ormai iniziato da mesi, ecco tuttavia che la situazione è tornata come al solito, con Samsung che torna a dominare le vendite di smartphone del primo trimestre 2017.

Leggi tutto...
 

Mobile, la nuova frontiera del casinò online. 1,56 milioni di utenti in Italia

E-mail Stampa PDF
Casinò onlineIl futuro nelle tue mani. Una frase a effetto per pubblicizzare un cellulare, il dispositivo che più di tutti ha rivoluzionato la quotidianità. Non soltanto rendendo le persone reperibili in qualsiasi momento, ma avvicinando aspetti che si potrebbero definire secondari. Il divertimento e lo svago, per esempio. Le centinaia di applicazioni disponibili negli store mirano a rivoluzionare le abitudini ludiche dei clienti, che si trovano letteralmente sul palmo delle loro mani un passatempo altrimenti dispendioso in termini di tempo o energie. Non approfittarne, per i settori più avanzati, sarebbe un vero peccato. E l’industria del gambling non si è lasciata sfuggire l’opportunità di stupire una volta di più gli scommettitori.

Leggi tutto...
 

Facebook spiega ai giornalisti come migliorare il proprio lavoro con il social network

E-mail Stampa PDF
Facebook logoSono quasi 2 miliardi le persone che ogni mese accedono a Facebook per svolgere moltissime attività, comunicare con gli amici, condividere contenuti personali e persino informarsi sulle ultime notizie dal mondo, e in merito a quest'ultimo aspetto, è ormai impossibile negare che i social network, Facebook in primis, siano riusciti a ritagliarsi uno spazio sempre più importante nel complesso mondo dei media, fornendo uno strumento ormai indispensabile per qualsiasi giornalista o professionista che lavora in questo settore, per la rapidità con cui le informazioni vengono diffuse e per l'enorme base di utenti che è possibile raggiungere.

E' per questo che Facebook, che sempre di più si sta trasformando in una fonte di informazione molto importante, ha da tempo deciso di investire nel settore dei media e dell'informazione con il suo Journalism Project, nato per aiutare i principali editori e non solo a diffondere in maniera più attenta e mirata le notizie più importanti a livello globale. In linea con questa strategia volta alla collaborazione, Facebook ha lanciato una nuova iniziativa nata con l'obiettivo di spiegare ai giornalisti in che modo sfruttare al meglio le potenzialità dei social network per migliorare il proprio lavoro.

Leggi tutto...
 

La diatriba tra Qualcomm ed Apple si inasprisce con una nuova denuncia

E-mail Stampa PDF
tribunaleAbbiamo parlato più volte di scontri in tribunale tra importanti aziende del settore hi-tech nel corso degli ultimi anni, ed è innegabile come queste battaglie, spesso e volentieri, tolgano tempo e soldi all'innovazione, un aspetto questo che ha spinto di recente Google a dare vita ad un corsorzio, in collaborazione con altre aziende, per mettere fine alle battaglie legali almeno sui brevetti software a favore dello sviluppo della tecnologia e della collaborazione a beneficio dei consumatori.

Non tutti sembrano pensarla allo stesso modo, ed è un esempio perfetto la guerra avviata ormai da qualche mese tra Apple e il colosso produttore di chip Qualcomm Technologies. La situazione si è inasprita nel momento in cui, qualche mese fa, Apple ha deciso di intentare una causa nei confronti di Qualcomm, ma adesso la situazione si è complicata ulteriormente, dopo che il produttore di processori ha deciso di rispondere alle accuse del colosso di Cupertino, denunciandola a sua volta per non aver rispettato gli accordi, ma non solo per questo.

Leggi tutto...
 

Nintendo Switch: i servizi online saranno a pagamento

E-mail Stampa PDF
Nintendo logoSwitch, la nuova console casalinga lanciata sul mercato da Nintendo ha da poco raggiunto il suo primo mese di disponibilità, e nel corso di questo primo periodo dalla commercializzazione l'accoglienza è stata molto positiva sia da parte della critica internazionale che dal pubblico, che sembra aver apprezzato il particolare design della nuova piattaforma che, di fatto, la rende la prima console casalinga ibrida che da piattaforma stabile da salotto, all'occorrenza si trasforma in una console portatile, permettendo di staccare il supporto principale da una docking station per giocare anche quando si è fuori casa.

Nonostante sia ancora presto per dirlo con certezza, sembra essere stata scongiurata la possibilità che la nuova piattaforma possa replicare l'insuccesso della Wii U, tanto più che secondo recenti indiscrezioni Nintendo avrebbe intensificato gli sforzi produttivi di Switch a dimostrazione delle aspettative importanti per Switch. Uno degli elementi di cui si parla più spesso dal lancio della console targata Nintendo riguarda le funzioni online, ed in particolare i servizi che la società lancerà nel corso dei prossimi mesi in linea con quanto fatto da Microsoft e Sony. Ed è proprio al riguardo che arrivano conferme ufficiali in merito, che confermano un dettaglio che già in passato era stato anticipato da indiscrezioni. Le funzioni online di Nintendo Switch richiederanno un abbonamento ai possessori della console, un dettaglio che potrebbe non far piacere ad alcuni.

Leggi tutto...
 

iPhone 8: release posticipata di qualche settimana secondo indiscrezioni

E-mail Stampa PDF
Apple logoAlcuni degli smartphone più attesi per questi primi mesi del 2017 sono stati finalmente presentati, ed è stato possibile conoscere prodotti del calibro di Samsung Galaxy S8, LG G6 e i nuovi P10 e P10 Plus di Huawei, e adesso quello che resta da scoprire tra i prodotti più attesi è il fantomatico iPhone 8, il melafonino di nuova generazione che Apple dovrebbe finalmente svelare nel corso di quest'anno, presumibilmente durante la consueta conferenza organizzata per il mese di settembre, aprendo il sipario sul dispositivo che servirà, tra l'altro, a celebrare il decimo anniversario dal lancio del primo modello.

Di dettagli sul nuovo smartphone made in Cupertino ne sono trapelati tanti, ma nuove rivelazioni provenienti da fonti asiatiche, sembrano confermare qualcosa che già in passato era stato ipotizzato da alcune indiscrezioni. Sembra infatti che la commercializzazione di iPhone 8 potrebbe ritardare di alcune settimane rispetto a quanto ipotizzato fino ad oggi, rimandando quindi il debutto sul mercato al mese di ottobre o addirittura novembre, una novità che dipenderebbe da alcune problematiche riscontrate da Apple nella fase di produzione di alcune componenti.

Leggi tutto...
 
Altri Articoli...
Pagina 3 di 1315
Acquista un iPhone 5 o un Samsung Galaxy scontati del 90%, aste al centesimo Bidscream

"Nessuna classe tecnologica è definibile 'hi-tech', e la definizione stessa varia con il passare del tempo, cosa che ha portato gli uffici marketing delle varie aziende a descrivere via via praticamente ogni prodotto come high tech"

Abbonati al Feed RSS Segui il canale YouTube Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter Diventa Fan su Facebook Seguici su FriendFeed
Diego Magnani è Microsoft MVP - Windows Mobile

Windows Phone Italy fa parte del gruppo Mobius di Microsoft

Magicland
Miragica

Website Translation

English French German Italian Portuguese Russian Spanish

Software Antivirus

Avere sempre un software antivirus funzionante è di vitale importanza per preservare la sicurezza del proprio computer mentre si naviga in rete. Si consiglia di visitare il sito Virusdirect.it per confrontare i principali software antivirus sul mercato, con possibilità di acquistare quello più adatto alle proprie esigenze.

Sondaggi

Quale vorresti fosse l'argomento della prossima rubrica di Hi-Tech Italy?
 





Cerca un Prodotto:

QR Code

QR Code di Hi-Tech Italy

Chi è online

 814 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information